Tre metri sopra il cielo è stato uno dei grandi fenomeni editoriali italiani. Ha venduto oltre un milione di copie, polverizzato le classifiche di autori italiani e superato ogni ottimistica previsione. Ma soprattutto ha stregato un'immensa platea giovanile che non ha saputo fare a meno di immedesimarsi nella romantica storia d'amore. Pubblicato per la prima volta nel 1992 da un piccolo editore con una tiratura limitata, subito esaurita, il romanzo ha continuato a circolare in forma di fotocopia grazie al passaparola di lettori entusiasti fino al 26 febbraio 2004, data d’uscita del libro per Feltrinelli, in una versione più adatta ai gusti e alle tendenze delle nuove generazioni. In concomitanza dell’uscita del libro, i muri d'Italia si popolano di messaggi d'amore a bomboletta spray con la scritta "Io e te tre metri sopra il cielo". A sole tre settimane di distanza dalla pubblicazione del romanzo si inaugura su www.feltrinelli.it il blog di Federico Moccia che subito fa registrare migliaia di accessi e commenti dal popolo dei "Mocciosi". E nel marzo dello stesso anno esce nelle sale italiane, il film Tre metri sopra il cielo, interpretato da Riccardo Scamarcio e Katy Louise Saunders, per la regia di Luca Lucini. Nel 2005 Feltrinelli propone la versione originale (quella del ’92) di Tre metri sopra il cielo e anche questa sarà ristampata più volte sia nell’edizione maggiore che in edizione economica. Ma la storia continua…. Nel 2006 esce per i tipi Feltrinelli Ho voglia di te, il seguito di Tre metri sopra il cielo, che l’anno successivo diventa un film (regia di Luis Prieto) in cui alla coppia Scamarcio – Saunders si aggiunge Laura Chiatti.

Oggi Tre metri sopra il cielo è diventato un musical. Step e Babi ballano, cantano, raccontano la loro storia d’amore. Con Massimiliano Varrese nel ruolo di Step e Martina Ciabatti in quello di Babi. E dal 12 aprile 2007 in libreria 3MSC emozione e sogno, il libro che racconta il musical.

Vuoi conoscere i protagonisti dello spettacolo? Vai al sito ufficiale!

Torna alle altre news >>