Sono centinaia i fiorentini che hanno deciso di scendere in piazza sabato 24 luglio per contestare le limitazioni imposte dal governo Draghi a chi è senza vaccino. In piazza della Signoria, la protesta più dura, una manifestazione non autorizzata. E mentre si grida «libertà», la libertà di cronaca del giornalista Saverio Tommasi di Fanpage viene violata, tra insulti, placcaggi, mani sull’obiettivo della telecamera. Una decina di persone è stata identificata dalla polizia e ora è a rischio denuncia per corteo non autorizzato. Ma non è escluso che i numeri dei denunciati aumentino, nelle prossime ore le immagini della manifestazione passeranno al vaglio della Digos.

Torna alle altre news >>