Ce lo dicono gli scrittori Wlodek Goldkorn, Caterina Soffici, Valerio Callieri. Le registrazioni sono state raccolte a Tempo di libri.

Wlodek Goldkorn:  "E' la festa più importante, la festa della libertà."

Caterina Soffici: "Il 25 aprile non può essere rimosso."

Valerio Callieri: "Una data imprescindibile, ma che va attualizzata."

Wlodek Goldkorn

Wlodek Goldkorn

Wlodek Goldkorn è stato per molti anni il responsabile culturale de “L’Espresso”. Ha lasciato la Polonia nel 1968. Vive a Firenze. Ha scritto numerosi saggi sull’ebraismo e sull’Europa centro-orientale. È coautore, con Rudi Assuntino, de Il guardiano. Marek Edelman racconta (1998, 2016); con Massimo Livi Bacci e Mauro Martini, di Civiltà dell’Europa Orientale e del Mediterraneo (2001). Ha scritto La scelta di Abramo. Identità ebraiche e postmodernità (2006) e Il bambino nella neve (2016) e L'asino del Messia (2019).

 

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>