Ricerca Autori

Autori lettera P

    Gianni Pannofino

    Gianni Pannofino

    Vai alla scheda >>

    Erwin Panofsky

    Erwin Panofsky

    Erwin Panofsky (1892-1968) è uno dei più grandi storici dell’arte del Ventesimo secolo. Dal 1921 fu professore di Storia dell’arte ad Amburgo. Gli scritti di Alois Riegl e il criticismo kantiano, specie nei moderni sviluppi di Ernst Cassirer, furono i suoi punti di riferimento principali. Fu in stretta e fruttuosa collaborazione con i ricercatori dell’Istituto Warburg di Amburgo, e particolarmente con il suo direttore, Fritz Saxl. All’avvento del nazismo Panofsky si trasferì negli Stati Uniti, dove insegnò nelle università di New York e Princeton. Feltrinelli ha pubblicato La prospettiva come forma simbolica (1961, 1991), La vita e le opere di Albrecht Dürer (1967), Rinascimento e rinascenze nell’arte occidentale (1971, 2009).

    Vai alla scheda >>

    Valeria Pansini

    Valeria Pansini

    Vai alla scheda >>

    Elisa Pantaleo

    Elisa Pantaleo

    Vai alla scheda >>

    Elisa Pantaleo

    Elisa Pantaleo

    Vai alla scheda >>

    Lucrezia Panunzio Cipriani

    Lucrezia Panunzio Cipriani

    Vai alla scheda >>

    Arturo Paoli

    Arturo Paoli

    Vai alla scheda >>

    Pier Francesco Paolini

    Pier Francesco Paolini

    Vai alla scheda >>

    Claudio Paolucci

    Claudio Paolucci

    Claudio Paolucci è professore associato di Semiotica all’Università di Bologna ed è il coordinatore scientifico della Scuola Superiore di Studi Umanistici fondata da Umberto Eco, che ne è stato il presidente fino alla sua morte. Ha pubblicato Studi di semiotica interpretativa (2007) e Strutturalismo e interpretazione (2010), oltre a numerosi saggi e articoli scientifici. Con Feltrinelli ha pubblicato Umberto Eco (2017).

    Vai alla scheda >>

    Sara Papa

    Sara Papa

    Sara Papa ha il merito di aver creato una sensibilità diffusa per la sana alimentazione. E lo ha fatto con semplicità, umiltà e una grande passione. Comunica con la televisione, con i libri, attraverso la rete; tiene corsi e incontri in tutta Italia. La sua competenza l’ha portata al prestigioso incarico di insegnare l’arte del pane al Refettorio Ambrosiano, nell’ambito di un progetto di grande spessore umanitario di Davide Rampello e Massimo Bottura. La televisione ha fatto conoscere Sara Papa al grande pubblico degli appassionati di cucina; per un anno è stata ospite con la sua rubrica a La prova del cuoco su Rai 1 e ha realizzato 100 puntate della fortunata serie Pane, amore e fantasia che continuano ad andare in onda sul canale tematico Alice TV. È di casa su RAI 3 a Geo&Geo. Con Gribaudo ha pubblicato Tutta la bontà del pane (2010), Pane, dolci e fantasia (2012), In cucina con Sara Papa (2015) e Lievito madre vivo (2016). La coinvolgente vitalità di Sara Papa si misura anche dal successo del suo fan club su Facebook, “Sara Papa, pane amore e fantasia”, che conta quasi 20.000 fan che dialogano postando ricette, immagini, consigli, suggerimenti e anche confi denze legate alla panificazione.

    Vai alla scheda >>

    Marco Papi

    Marco Papi

    Vai alla scheda >>

    Marci Papi

    Marci Papi

    Vai alla scheda >>

    Giacomo  Papi

    Giacomo Papi

    Giacomo Papi è nato a Milano nel 1968. I suoi ultimi romanzi sono I fratelli Kristmas e La compagnia dell’acqua, pubblicati da Einaudi. Dirige la scuola di scrittura Belleville. Per Feltrinelli ha curato Il grande libro delle amache (2017) di Michele Serra. Sempre per Feltrinelli, Il censimento dei radical chic (2019).

    Vai alla scheda >>

    Jacques Paradis

    Jacques Paradis

    Jacques Paradis è sceneggiatore di film per la tv e autore, assieme a Jacques Gelet, di due romanzi: Le tableau e La couleur inconnue. Con Feltrinelli ha pubblicato Qualche buona ragione per non sparare sui vostri genitori (2000).

    Vai alla scheda >>

    Paola Parazzoli

    Paola Parazzoli

    Paola Parazzoli, nata a Milano, dove vive e lavora, si è laureata in Lettere moderne con una tesi sull’illustrazione editoriale italiana tra ’800 e ’900 e ha sempre lavorato nell’editoria per ragazzi. Ha ideato e curato molti albi illustrati per AMZ, De Agostini, Fabbri e Rizzoli. Tiene laboratori di lettura e poesia per bambini. Ha insegnato allo IED di Milano e Torino e da quattro anni è docente del Master di Illustrazione per l’editoria di Macerata. 

    Vai alla scheda >>

    Michael Parenti

    Michael Parenti

    Michael Parenti (1933) è storico e analista politico. Laureatosi in scienze politiche a Yale, ha insegnato in varie università americane. Ha scritto numerosi libri e ha una prolifica attività di pubblicista. Tradotto in una dozzina di lingue, per L'assassinio di Giulio Cesare ha ricevuto una nomination al premio Pulitzer.

    Vai alla scheda >>

    Monica Pareschi

    Monica Pareschi

    Vai alla scheda >>

    Sergio Parini

    Sergio Parini

    Sergio Parini (Milano 1955), laureato in legge, ha collaborato con "Lotta Continua", "Linus", "il manifesto" e "Epoca".

    Vai alla scheda >>

    Alessandro Paris

    Alessandro Paris

    Alessandro Paris (1983) è nato ad Avezzano ma è cresciuto e vive a Roma. Sin da giovanissimo inizia a lavorare come assistente alla regia e script supervisor. Nel frattempo realizza alcuni documentari e cortometraggi autoprodotti tra cui Effimero con cui partecipa al David di Donatello nel 2006. Per Feltrinelli “Real Cinema”, Vasco Rossi. Questa storia qua (con Sibylle Righetti; 2012).

    Vai alla scheda >>

    Franco Paris

    Franco Paris

    Franco Paris insegna Lingua e letteratura nederlandese all’Università di Napoli. Traduttore sia di saggistica sia di letteratura, è stato il primo vincitore del Premio per la traduzione letteraria del Letterenfonds di Amsterdam.

    Vai alla scheda >>

    Maria Grazia Parisi

    Maria Grazia Parisi

    Maria Grazia Parisi è medico psicoterapeuta a Milano. Si occupa in particolare dei disturbi psicosomatici e di divulgazione di temi inerenti alle medicine complementari, la psicologia, i simboli del corpo e della tradizione; collabora con periodici e redazioni televisive. Ha pubblicato il manuale Salute e benessere con i fiori di Bach (Sonzogno 1997) ed è coautrice del volume La medicina complementare nella pratica clinica (Masson 2005). Tiene inoltre corsi dedicati agli operatori del settore sanitario e del benessere. È collaboratrice del mensile ‟Astra” e del settimanale ‟Oggi”. Ha collaborato inoltre con Raiuno, Rete4, Telemontecarlo, Raitre. È stata redattrice di ‟Riza psicosomatica” e vicedirettore dell'Istituto Riza. È Pesci con ascendente Toro.

    Vai alla scheda >>

    Alice Park

    Alice Park

    Alice Park è un’autrice ed editor freelance. Ha curato numerose guide e scritto sulla Germania e l’Austria, oltre che su South London, dove è nata. Quando non è impegnata a curare guide si diletta in ricerche sulla politica.

    Vai alla scheda >>

    Steve Parker

    Steve Parker

    Vai alla scheda >>

    Alice Parmeggiani

    Alice Parmeggiani

    Vai alla scheda >>

    Patrizia Parnisari

    Patrizia Parnisari

    Patrizia Parnisari, studiosa di letterature slave e in particolare della cultura russa di Ottocento e Novecento, ha tra l'altro curato per Fazi Editore Una storia comune di Ivan A. Gonc?arov.

    Vai alla scheda >>

    Mauro Pascolat

    Mauro Pascolat

    Vai alla scheda >>

    Giovanni Pascoli

    Giovanni Pascoli

    Giovanni Pascoli nacque a San Mauro di Romagna nel 1855. Studiò nel collegio dei padri Scolopi a Urbino, poi frequentò il liceo a Rimini. La sua infanzia fu funestata dalla perdita del padre, morto assassinato, e della madre. Fu molto legato alle due sorelle, Ida e Maria, con le quali convisse, e il matrimonio della prima nel 1895 lo traumatizzerà. Grazie a una borsa di studio poté frequentare l’Università di Bologna, dove fu allievo di Giosuè Carducci. Amico di Andrea Costa, frequentò gruppi socialisti e fece attività politica, ma la abbandonò dopo aver sperimentato il carcere per aver preso parte a una manifestazione anarchica. Si laureò in greco nel 1882. Si dedicò all’insegnamento prima liceale, come professore di latino e greco a Matera, Massa e Livorno, quindi universitario, prima a Messina poi a Bologna, subentrando a Carducci nella cattedra di letteratura italiana. Intanto scriveva poesia e teorizzava la sua poetica nel Fanciullino (1897). Grande erudito e innovatore, influenzò profondamente la poesia italiana, rivoluzionando le strutture metriche e linguistiche. Morì nella sua casa di Castelvecchio nel 1912. Tra le sue opere, oltre alle liriche in latino dei Carmina (1885-1911), ricordiamo: Myricae (1891), Primi poemetti (1897), Canti di Castelvecchio (1903), Poemi conviviali (1904), Odi e inni (1906), Nuovi poemetti (1909), Poemi italici (1911), Poemi del Risorgimento (1913); scrisse inoltre saggi critici come Minerva oscura (1898), Sotto il velame (1900), La mirabile visione (1902). Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Il fanciullino (1992).

    Vai alla scheda >>

    Marilena Pasini

    Marilena Pasini

    Marilena Pasini ha illustrato il precedente libro di Olimpia e diversi altri libri della collana.

    Vai alla scheda >>

    Pier Paolo Pasolini

    Pier Paolo Pasolini

    Vai alla scheda >>

    Pavitar L.  Pasqua

    Pavitar L. Pasqua

    Vai alla scheda >>

    Maria Pasquale

    Maria Pasquale

    Vai alla scheda >>

    Lia Pasqualino

    Lia Pasqualino

    Vai alla scheda >>