Descrizione

Un progetto ambizioso, il cantiere urbano più grande d’Europa, architetti, imprenditori e un immobiliarista da sempre al centro di mille attenzioni. Manfredi Catella prende la parola e dice la sua, sul discusso progetto Porta Nuova che si appresta a modificare radicalmente lo skyline di Milano.
Che cos’è una città? Un monolite immobile o un corpo vivo sul quale non solo è possibile, ma talvolta doveroso intervenire?
‟Le città” – scrive Catella – ‟riflettono ciò che siamo. Il grande desiderio di tutti noi che abbiamo lavorato a Porta Nuova è che questo progetto possa riflettere da un lato la natura profonda della nostra storia e, dall’altro, contribuire affinché questa storia riprenda vigore. Perché questo accada è necessario un cambiamento culturale del Paese. C’è chi prova a ottenerlo scrivendo e chi costruendo.”

Conosci l’autore

Manfredi Catella

Manfredi Catella, amministratore delegato di Hines Italia dal 2005, è responsabile della direzione delle operazioni di acquisizione, investimento e sviluppo in Italia. Precedentemente ha ricoperto il ruolo di direttore della banca di investimento J.P. Morgan Flemings, dopo avere operato nell’ambito della gestione di fondi di investimento immobiliare per conto di Heitman a Chicago e della HongKong and Shanghai Banking Corporation a Parigi. Attualmente segue Porta Nuova, che rappresenta il più importante progetto istituzionale a Milano oggi. Catella è responsabile di start-up e sviluppo della Hines Italia SGR dedicata alla gestione di fondi immobiliari. Feltrinelli Vita ha pubblicato Milano si alza. Porta Nuova, un progetto per l’Italia (con Luca Doninelli; 2013).

Scopri di più >>

Luca Doninelli

Luca Doninelli, narratore, critico teatrale e di letteratura, ha esordito nel 1990 con I due fratelli (Rizzoli), cui sono seguiti i romanzi La revoca (Garzanti, 1992, premi Selezione Campiello, Città di Catanzaro e Napoli), La verità futile (Garzanti, 1995), La nuova era (Garzanti, 1999), La mano (Garzanti, 2001). Nel 1994 ha raccolto una serie di racconti lunghi in Le decorose memorie (Garzanti, premio Grinzane Cavour per la narrativa italiana). Per il teatro è autore, fra l’altro, del testo Ite Missa Est, che ha debuttato nel 2002 con la regia di Claudio Longhi. Per Bompiani è uscito il Salviamo Firenze (2012) e per Feltrinelli Milano si alza. Porta Nuova, un progetto per l’Italia (con Manfredi Catella; 2013).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2013
Collana: 
VITA/Feltrinelli
Pagine: 
80
Prezzo: 
9,00€
ISBN: 
9788850332618
Genere: 
Saggistica 
Illustratore: 
Gabriele Basilico
Prefatore: 
Mauro Magatti