Descrizione

Racconti fantastici russi raccoglie undici novelle di otto principali esponenti (Aksakov, Gogol', Lermontov, Odoevskij, Pogorel'skij, Pus?kin, Senovskij, Somov, Aleksej Tolstoj) di questo genere dell'Ottocento russo, molte delle quali tradotte per la prima volta in italiano. La novella fantastica non nasce semplicemente per effetto della diffusione del romanticismo tedesco ed inglese, poiché già alcune avvisaglie si erano avute nel corso del Settecento. Ma è a partire dagli anni '20 che le novelle fantastiche, il cui campo privilegiato di diffusione sono le riviste e gli almanacchi, vanno organizzando in cicli narrativi, caratterizzati spesso da un'unica cornice, da richiami ed analogie di temi e motivi, da alcuni leitmotiv che si espandono in una molteplicità di testi di uno stesso autore e di autori diversi (si pensi, primo fra tutti, al tema delle carte e del gioco d'azzardo, ma anche quello del sosia o del doppio, del ritratto che prende vita…)

Conosci l’autore

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 1992
Collana: 
Universale Economica I Classici
Pagine: 
374
Prezzo: 
7,75€
ISBN: 
9788807820311
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Gario Zappi
Curatore: 
Gario Zappi